testata
homepage manifestazioni associazioni storia rubriche
salutoasergio

Presentazione del volume realizzato per celebrare il 500° di fondazione
della parrocchia di S. Andrea in Pagnona

Parroci a Pagnona

1 Monaco Padre Fermo 1560 - 1566 (1)
2 Lorenzo Gavinelli (2) 1566 - 1574 (1)
3 Giovanni Rupefort 1566 - ? (1)
4 Prete (3) Jacobo Manzono 1576 - 21 marzo 1582
5 Curato Giò Jacobo Adamollo (4) 23 marzo 1582 - Febbraio 1610
6 Curato Domenico Bellati (Bilatti) ? - Settembre 1610
7 Curato Giò Jacobo Saniotto Settembre 1610 - Marzo 1612
8 Curato Domenico Tocchi (Tochi) Marzo 1612 - 6 luglio 1636 (5)
9 Curato Carlo Francesco Sangiorgio (6) 25 gennaio 1637 - 7 luglio 1639
10 Curato Domenico Maggio 22 dicembre 1639 - 1648
11 Curato Bernardo Roveda (7) Febbraio 1649 - 27 novembre 1699
12 Curato Pietro Muzio Marzo 1700 - Gennaio 1706
13 Curato Stefano Zanetti Settembre 1706 - 1712
14 Curato Antonio Maria Petrallio 1713 - 18 novembre 1733 (8)
15 Curato Carlo Giuseppe Fumagalli Marzo 1734 - Marzo 1744
S.V. Vice-Curato Giandomenico Ratti (9) Marzo 1744 - Dicembre 1744
16 Padre Giuseppe Manzoni Marzo 1745 - Aprile 1748
S.V. Vice-Curato Giandomenico Ratti (9) Aprile 1748 - Fine 1748
17 Curato Giovanni Vincenzo Artusi Gennaio 1749 - Luglio 1750
S.V. Vice-Curato Melchiorre Petralli (9) Agosto 1770
18 Curato Giandomenico Ratti Settembre 1750 - Fine 1770
S.V. Vice-Curato Melchiorre Petralli (9) Inizio 1771 - Settembre 1771
19 Curato Pietro Maria Gianola (10) Ottobre 1771 - 13 Giugno 810
S.V. Vice-Parroco(11) Pietro Verini Luglio 1810 - Ottobre 1810
20 Curato Michele Lavelli (12) Ottobre 1810 - Dicembre 1822
S.V. Vice-Parroco (11) Pietro Verini Gennaio 1823 - Ottobre 1823
21 Curato Luigi Piccaluga Novembre 1823 - Agosto 1826
S.V. Vice-Parroco (11) Pietro Verini Maggio 1826 - Ottobre 1826
22 Curato Giuseppe Nogara (13) Novembre 1826 - 8 novembre 1880
S.V. Vicario Spirituale Bartolomeo Buttera (14) Dicembre 1880 - Luglio 1890
S.V. Del.Arcivescovile Alessandro Ponti 12 dicembre 1890 - 14 marzo 1891
S.V. Del.Arcivescovile Giacomo Cantù 14 marzo 1891 - 3 luglio 1891
23 Curato Pietro Benassedo 3 luglio 1891 - agosto 1900
24 Curato Giuseppe Rattini (15) Ottobre 1900 - 2 ottobre 1949
25 Parroco Alfredo Zoppetti 30 luglio 1950 - Settembre 1958
26 Parroco Giovanni Gaggioli 21 settembre 1958 - 29 settembre 1968
27 Parroco Luigi Riva 6 ottobre 1968 - 13 Luglio 1980
28 Parroco Luigi Gaviraghi 1 agosto 1980 - Luglio 1982
29 Parroco Paolo Mauri 6 ottobre 1982 - agosto 1983
30 Parroco Giancarlo Brambilla 1 settembre 1983 - 1 giugno 1993
31 Parroco Antonio Brambilla (16) 1 gennaio 1994 - 21 settembre 1997
32 Parroco Pierangelo Caslini 13 Dicembre 1997 - (17)

Note

S.V. Sede Vacante.
(1) Dal libro "S.Carlo in Valsassina" di E.Cazzani: "Curato (rector) era prete Fermo, già monaco, il quale inaspettatamente, per la venuta dell'Ill.mo Cardinale, fuggì".In quell'anno (era il 1566) a Pagnona si ebbero tre parroci: l'ex monaco fuggiasco, don Lorenzo Gavinelli e don Giovanni Rupefort, del sobborgo di Saint-Denis in Parigi, capitato chissà come ed eletto dal popolo sulla pubblica piazza il 2 novembre."Questa faccenda di tre parroci in un medesimo anno, e precisamente quando si ebbe una Visita pastorale di S.Carlo, lascia supporre che vi fossero non lievi pasticci.La nomina d'un sacerdote parigino si può spiegare colla supposizione che fosse stato conosciuto da Pagnonesi emigrati a Parigi e che li avesse caritatevolmente assistiti".
(2) Morto nel 1574.
(3) Dal libro delle nascite, così si firmava: "Prette Jacobo Manzono curato di Premana e anche curato di Pagnona"
(4) Dal libro "S.Carlo in Valsassina" di E.Cazzani: Una Relazione di diverse chiese del 1587 ricorda che a Pagnona "Ressede il Curato il nome del quale è Prete Giacomo Adamolo nativo del luogo di Narro"; egli fu approvato dal Card.Carlo Borromeo nel 1582 e resse la parrocchia fino al 1610.
(5) Dai registri parrocchiali: Si firmava come Curato dal 1612 al 1613, come Vice-Curato dal 1614 al 1616 e di nuovo come Curato dal 1617 al 1636. Morì a Pagnona il 6 luglio 1636.
(6) Nativo di Barzago - Monte Brianza.
(7) Morì a Pagnona il 27 novembre 1699 a 75 anni d'età.
(8) Morto ai Piani di Bindo il 18 novembre 1733 a 47 anni d'età. Fu sepolto a Pagnona con un Officio funebre al quale parteciparono 14 sacerdoti.
(9) Curato di Premana e Vice-Curato di Pagnona.
(10) Fu Ucciso a Tremenico il 13 giugno 1810 e sepolto a Pagnona il 15, all'Officio funebre erano presenti ben 19 sacerdoti.Pietro Benassedo così racconta: "Il Parroco Gianola fu distintissimo per zelo, onestà e sapere, anzi era tanto stimato da tutti, che lo si invocava arbitro nelle questioni che insorgevano fuori Parrocchia. Essendo stato una volta pregato di ammonire un nipote discolo del Parroco di Tremenico, egli lo fece con carità. Ma quegli (il nipote discolo) nonché ravvedersi, si indispettì e ferì mortalmente il buon Parroco ammonitore, il quale morì subito e fu con generale compianto trasportato e sepolto a Pagnona."
(11) Pietro Verini fu Coadiutore a Pagnona dal 1791 fino alla morte avvenuta il 12 gennaio 1835.
(12) Cappellano a Corenno dove morì il 5 ottobre 1840.
(13) Carlo Gianola nel suo "Memorie storico-religiose della Valsassina" così dice: "Morì d'anni 78, il dì 8 Nov. 1880. Sulla lapide mortuaria è scritto che fu: Sapiente, indefesso istruttore del suo popolo nelle vie del Cielo e nella coltivazione della terra. A beneficio della Parrocchia lasciava una casa con terreni, e capitali per un Asilo per l'infanzia, dappoi dispersi.".
(14) Nato a Pagnona e morto a Milano all'Ist.Oftalmico "Rosmini".
(15) Morto a Pagnona il 2 ottobre 1949.
(16) Parroco di Premana e Pagnona.
(17) Tuttora Parroco di Premana e Pagnona.

 

Pro Loco Pagnona - Via Municipio, 2 - 23833 Pagnona -LC