testata
homepage manifestazioni associazioni storia rubriche
chiesa

Consacrazione della chiesa
14-19 settembre 1954

ricordando Pagnona . . .

Allo svoltar d'una rapida discesa che conduce a valle lungo il Varrone, ti si affaccia — tutta d'un pezzo — la Parrocchia di Pagnona. Non ha propaggini di frazioni isolate, ma se ne vive raccolta fra sé, e quasi ne senti il respiro...... Così ricordo il mio primo incontro, mentre — più tardi — la rividi tante e tante volte dalla strada che serpeggiando sembra ad un tiro di schioppo da Pagnona, ed invece non ci si arriva mai! Col bel tempo, con la pioggia, anche con la neve ed il ghiaccio pellegrinai volentieri a questa cara Parrocchia, prima col Parroco Rattini, poi con l'attuale Parroco Don Zoppetti. Case brune e silenziose; viuzze anguste a ciottolato; finestre a ferriate talora artistiche, sempre belle. E sfociano tutte sul piazzaletto della Chiesa splendida, con a fianco — silenzioso e piccolo — il Camposanto, come negli affreschi del Perugino sullo sfondo di una bella Madonna col Bambino. Chiesa splendida: ed è vero. Una Chiesetta linda e pulita, odorante di ceri e d'incenso e di fiori freschi, che t'invita alla preghiera soave, tranquilla con Dio.

Una « Via Crucis », che sembra una miniatura, corre lungo le pareti, mentre le Cappelle s'aprono come braccia materne e care. Qui si sta bene. Più volte vi ho predicato; più e più volte nel confessionale oscuro — ho ricevuto le confidenze sacramentali, ma sempre ho trovato anime buone, semplici, innamorate di Dio.
Gli è che v'è un Pastore che insonne veglia sul gregge a Lui affidato: prega, soffre, ama con loro. Un caseggiato vicino alla Chiesa si staglia sull'orizzonte; in mezzo a casupole cadenti: è il futuro Oratorio di Pagnona. Il semenzaio di virgulti sani che verranno — a suo tempo — trapiantati nella vigna d'Iddio, per rinnovare e rinnovarsi nel mistico Corpo di Cristo, di cui la Parrocchia ne è una porzione. « Quod est in votis » !
Can. Don GIUSEPPE CARELLI

 

Pro Loco Pagnona - Via Municipio, 2 - 23833 Pagnona -LC