testata
homepage manifestazioni associazioni storia rubriche
salutoasergio


OMAGGIO A GIOVAN MARIA TAGLIAFERRI

CHIESA DI SAN MARTINO(Indovero)


Chiesa parrocchiale


San Martino




SCENE DELLA VITA DI SAN MARTINO
Autore G.M. Tagliaferri sec. XIX.
Affresco.
Rilievo anno 1985.
Indovero-Narro,
chiesa parrocchiale di S. Martino.

L’affresco è posto nel riquadro superiore destro della facciata. S. Martino è colto nelle sue qualità di esorcista, pratica che lo rese celebre insieme ai suoi miracoli e che acquistò da S. Ilario vescovo di Poitiers. Un gruppo di chierici e i familiari del bimbo che sta per essere benedetto lo osservano con rispetto e meraviglia. Sullo sfondo una architettura ad archi.

L’opera si presenta compromessa per una diffusa umidità proveniente dal sottogronda che ne ha danneggiato in modo vistoso le stesure cromatiche, in particolare sul lato destro in basso. In alto compare una crepa.

(Da: “CULTURA E IMMAGINE POPOLARE NEL TERRITORIO MANZONIANO TRA I SECOLI XVII E XIX” Comprensorio Lecchese—Ed Bolis BG - 1985)

...nel 1811 la chiesa fu allungata, terminandosi la facciata di sapore classico solo nel 1840, per essere poco dopo decorata nella parte superiore dalla bella narrazione delle storie del patrono a opera di Giovan Maria Tagliaferri….

(Da: “IL LAGO DI LECCO E LE VALLI Sacralizzazioni Strutture della memoria” Provincia di Lecco Assessorato alla Cultura - Cattaneo editore - Oggiono Lecco-1999)

 

Pro Loco Pagnona - Via Municipio, 2 - 23833 Pagnona -LC